Colpo di scena!

Lunedì 3 luglio sera, intorno alle 18.00, mi chiama il sindacalista (io credo per fissare l’orario del giorno successivo), il quale, basito, mi comunica che lo ha appena chiamato il sig. H. Per il giorno dopo non si fa nulla, salta tutto perché i fratelli NON sono d’accordo e non si sono parlati prima. Punto […]

Parola d’ordine: sabotaggio

L’intenzione di chiudere il rapporto lavorativo con me viene manifestata esplicitamente dal titolare in data 05/06/2017, un po’ dopo le 7 di sera. Alle 7 terminava il mio orario di lavoro pomeridiano. Era il giorno del 5° compleanno del mio bimbo. Non potrò mai dimenticarlo. Con evidente imbarazzo, mi convoca nel suo ufficio e mi […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto