Chi dice donna dice futuro

Sì certo il mondo è cambiato, sta cambiando, ma mai velocemente come dovrebbe. L’investimento da fare è sulla tecnologia più potente e innovativa che abbiamo: LA SCUOLA.

 

Il luogo sacro in cui promuovere la centralità femminile come protagonista dell’innovazione e del cambiamento, motore di crescita e risorsa da cui ripartire per creare le condizioni di uno sviluppo equo.

Una scuola che racconti il rispetto e il ruolo della donna in Egitto, nell’antica Grecia, nel Medioevo, nelle fabbriche dell’800 e del ‘900, e le invenzioni più importanti ideate da donne: per fare solo due esempi, la lavastoviglie e i tergicristalli.

Se non si inizia fin da piccoli, non si va da nessuna parte. Con l’educazione, con l’esempio, dando il giusto peso alle parole e ai gesti. Senza offendere, senza pregiudizi.

Articolo creato 43

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto